Azienda

Vini nuovi e moderni  coltivati e vinificati da una nuova e giovane coppia di vitivinicoltori, cosí si puo descrivere la nostra azienda in una frase.

Dato che noi, Miriam e Maurizio non discendiamo da famiglie di stirpe viticola, non abbiamo neanche vincoli legati a quest’ultime. Questo ci permette di seguire la nostra strada e di sviluppare le nostre idee.

Nel Gennaio 2009 abbiamo avuto la possibilità di riprendere una piccola azienda vitivinicola iniziando cosí la nostra nuova vita.

È Miriam che porta le qualifiche necessarie alla gestione qualitativa dell’azienda, diplomata federale in viticoltura con una pluriennale pratica professionale in diverse aziende rinomate del Ticino.

I nostri vigneti coprono attualmente una superficie di ca 4 ettari distribuiti sui comuni di Sessa,Monteggio e Bedigliora, tutti quindi posizionati nelle zone solive della valle della Tresa nel Malcantone.

Nelle vigne lavoriamo nella maniera piú ecologica possibile, ció significa un inerbimento perenne abbinato a degli sfalci alternati in maniera da poter offrire un prato perennemente in fiore a tutto beneficio degli insetti e della biodiversità in generale. 

Per i vitigni interspecifici, ovvero piu resistenti ai funghi, si utilizzano i ¾ in meno di fungicidi rispetto alle colture convenzionali siano esse IP che Vinatura, a tutto vantaggio dell’ambiente, della biodiversità e delle persone che ci lavorano!

Oltre al Merlot, vitigno simbolo del canton Ticino, coltiviamo anche del Pinot nero, un pó atipico per il Ticino, ma dato che il vigneto è situato sui 600 m s.l.m. siamo molto soddisfatti della qualità delle uve donateci da questo splendido terreno.

Curiamo, oltre ai vitigni cosiddetti europei puri, diverse qualità di vitigni interspecifici che danno ottimi ed interessanti nuovi vini, il cui pregio principale sta in un accresciuta resistenza alle malattie fungine ottenuta tramite infiniti incroci tra vitigni. Un innovazione nel rispetto della natura per ottenere qualità e resistenza evitando di spandere prodotti, siano essi convenzionali o biologici.

In cantina la nostra filosofia è di elevare dei vini eleganti in cui la tipicità del frutto, e cosí quella del terroir sia in risalto rispetto ai legni delle barrique, la cui funzione per noi è quella di armonizzare questo processo e non di dominarlo. Per questo motivo per l’elevazione dei nostri vini rossi utilizziamo prevalentemente barrique di piú anni.